Home Biografia

Biografia

Nato a Cantù (CO) il 13 marzo del 1968, si trasferisce presto nella provincia di Milano dove vive tutt’ora. Prima nel piccolo borgo di Boffalora Sopra Ticino e poi a Magenta, aiuta la famiglia in svariate attività lavorative, dalla gestione di un cinema a quella di un bar di paese, esperienze che aiuteranno la vivace mente del piccolo Alfonso a spaziare tra svariati interessi culturali e popolari, approcciandosi ad ogni aspetto con la stessa curiosità intellettuale.

Dimostra fin da piccolo una spiccata propensione per le lingue e la musica (complice l’ambiente familiare: la sorella è cantante lirica di professione). Si diploma presso un istituto linguistico e pratica il proprio hobby preferito suonando il basso in diverse band di paese, tra cui ricordiamo Le Civette della Notte, I Dhegrado e i Senza Tempo. Nel frattempo ha inizio la produzione letteraria, sia a livello poetico che narrativo e saggistico;

Alfonso Gariboldi - scrittore

per questo rimandiamo alle varie sezioni del sito.

Lavora stabilmente ormai da anni come interprete e traduttore presso un'azienda di Magenta.

Poesie, racconti, recensioni e romanzi: la caleidoscopica proposta di Alfonso Gariboldi spazia a 360°. Ecco la cronografia delle opere

2009 "Un altro segno di perdono" (poesie)

2010 "Trame e disegni" (racconti)

2011 "Suoni che non attendono risposta" (romanzo)

2012 "Cambio di stagione" (romanzo)

2013 "Un sogno marginale" (romanzo)

2015 "Il ballo in maschera" (romanzo)

2016 "Il giardino cinese" (romanzo)